FEDERICA MANTEGAZZA d.Art.

Inizia a studiare danza classica all’età di 6 anni secondo il metodo della Royal Academy of Dance, superando i vari esami di livello Gradi e Professionali a pieni voti. Partecipa a numerosi stages e Summer Schools con esaminatori ed insegnanti di fama internazionale, accostandosi successivamente allo studio del modern contemporaneo. Inizia ad insegnare all’età di 19 anni in numerose scuole del varesotto, finché nell’aprile 2004 ottiene il RAD Teaching Certificate (Distinction); successivamente intraprende anche il percorso della Modern Dance Academy divenendo insegnante Basic, Medium e High Level con abilitazione alla formazione e presentazione degli allievi agli esami di livello. Da quel momento non ha mai smesso di approfondire le proprie conoscenze attraverso svariati corsi e stage per insegnanti, con tutor ed esaminatori della Royal Academy of Dance tra cui Cristina Zatti, Susan James, Renata Justino, Jane Lawton, Susanna Plaino, Gillian Anthony, Susan Graham, Sonia Greco, Francesco Frola, Michele Vegis. Nel 2005 fonda la scuola di danza Fanta’sia insieme alla collega ed amica Valeria Ventura e da allora si occupa della direzione artistica della scuola oltre che dell’insegnamento. Nello stesso anno diviene mentore della Royal Academy of Dance per la preparazione di futuri insegnanti (CBTS programme). Numerosi gli allievi che hanno sostenuto esami ed audizioni e preso parte a concorsi e rassegne nazionali ottenendo ottimi risultati.
Da sempre interessata alle tematiche relative alla biomeccanica, allo stretching e alla ginnastica posturale, nel 2017 prende parte alla formazione Stretchflow, il programma di stretching rivoluzionario nato in Russia e successivamente integrato nelle accademie di danza americane nella preparazione fisica di ginnasti e danzatori, divenendo uno tra i primi 8 tecnici italiani della disciplina.